Marco Lodola

Marco Lodola è nato a Dorno (Pavia) nel 1955, ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Firenze e Milano.
Nei primi anni ottanta insieme ad un gruppo di altri artisti è stato tra i fondatori del movimento "Nuovo Futurismo" di cui il critico Renato Barilli è stato il massimo teorico. Con il "Nuovo Futurismo" ha esposto le sue opere nelle più importanti città italiane ed estere tra cui Roma, Firenze, Bologna, Lione, Vienna, Madrid, Amsterdam.
Nel dicembre 1994, su invito del Governo della Repubblica Cinese, ha tenuto una sua mostra presso gli Ex Archivi della città Imperiale di Pechino.
Ha partecipato alla XII Quadriennale di Roma e alla VI Biennale della Scultura di Montecarlo presentato dalla M. del Re; nel 1997 partecipa ad una manifestazione associata alla XLVII Biennale di Venezia intitolata "Unplosive art" e nel 2009 partecipa alla 53sima Biennale di Venezia nel Padiglione Italia.